Collalto Sabino (RI)

0
35

Collalto Sabino è un borgo al confine con l’Abruzzo e la Provincia dell’Aquila, ventoso, esposto, con una vista infinita e a 360°. Un borgo WoW che ripaga della salita. Non è facile trovare posto con l’auto e questo crea qualche problema, ma la pazienza poi ripaga vista e spirito. Non serve molto. Basta sedersi nella piazzetta su Via Vittorio Emanuele, dopo la posta vecchia, per immergersi nel medioevo e fantasticare gesta e scorribande di guerrieri dentro e fuori il castello. Il castello si erge in tutta la sua imponenza a fianco della chiesa di San Gregorio Magno, altra sosta meditativa e fotografica. Quindi i vicoli intorno al castello danno la sensazione di stare in un tempo passato. I colpi d’occhio su monti, boschi e valli all’orizzonte rigenerano lo spirito e ci riconciliano con la natura e la storia. Collalto Sabino fa parte dell’Associazione Borghi più belli d’Italia e ci fa tappa il Cammino di San Pietro Eremita due motivi interessanti per frequentarlo, viverlo e assaporarlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here